Il TRENINO delle CENTOVALLI: paesaggi incontaminati
Domenica 01 maggio
Quota di partecipazione: € 65

Partenza di primo mattino in bus GT. Arrivo a Domodossola. Sistemazione sulla carrozza riservata ed inizio del viaggio. Arrivo a Locarno. Giornata libera a disposizione. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per il rientro. 

La Ferrovia delle Centovalli, chiamata anche "Centovallina" o "Vigezzina", collega Locarno con Domodossola e si situa in un contesto ferroviario interessante. Rappresenta infatti il percorso più affascinante tra il Lago Maggiore, la Svizzera romanda e la capitale Berna. Grazie al meraviglioso scenario in cui opera, il paesaggio delle Centovalli e della Valle Vigezzo, interessa non solo il traffico di transito, ma anche quello turistico. Un viaggio mozzafiato tra paesaggi suggestivi dominati da boschi, montagne selvagge, corsi d’acqua e cascate lungo un percorso di 52 chilometri, formato da 83 ponti e 31 gallerie. 

La quota comprende: Bus + Treno Domodossola/Locarno o vv (carrozza standard) + Assicurazione medico/bagaglio.

La quota non comprende: pranzi - ingressi - extra di carattere personale - tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”.

Richiedi maggiori informazioni

FERMATE: 
Bormio - Agenzia Terralta

Cepina - Levissima
Sondalo - Bolladore / Stazione Bus
Grosio - Località Ghisalba/Fermata Bus linea
Grosotto - Piazza Municipio
Mazzo - Fermata bus linea
Tovo - Fermata bus linea
Lovero - Supermercato Zampatti
Sernio Valchiosa - Fermata Valchiosa
Tirano - Piazza Marinoni
Villa di Tirano - Stazione F.S.
Bianzone - Stazione F.S.
Tresenda - Stazione F.S..
S. Giacomo - Stazione F.S.
Chiuro - Ristorante il Baffo
Ponte in Valtellina - Cantine Rainoldi
Poggiridenti - Bar Paolino
Sondrio - Parcheggio Settimo Ponte
S. Pietro Berbenno - Supermercato
Ardenno - Bar La Rotaia
Talamona - Supermercato U2 ex Simply
Morbegno - Stazione FS
Delebio - Albergo Stelvio
Piantedo - Bar Ristop
Lecco - Agenzia Sacchi e Bagagli
Calolziocorte - Carabinieri
Olginate - Ex Comune